Vi sono vari tipi di merletto ad ago, nati in alcune regioni italiane, ognuno dei quali con caratteriche diverse.

Il nostro merletto ad ago, noto come Aemilia-ars, e’ una tradizione bolognese nata alla fine dell’800.
Il merletto si esegue su un cartoncino e dei punti di appoggio tengono fermo il filo durante il lavoro. I punti impiegati per la sua esecuzione:

  • Il punto smerlo

  • Il punto chiaro

  • Il cordoncino

Il merletto puo’ essere di tipo geometrico o di tipo ornato a seconda del disegno. Ovviamente questa spiegazione e molto sintetica e vuole dare solo l’idea che il merletto non e’ un tipo di ricamo su tessuto ma una volta eseguito viene staccato dal cartoncino di supporto e puo’ essere utilizzato per varie applicazioni.